Se stiamo molto seduti o in piedi durante il giorno e non facciamo abbastanza esercizio fisico, la sera le nostre gambe sono spesso stanche e pesanti. Molte persone soffrono di gambe doloranti e piedi gonfi, soprattutto in estate. Leggi il seguente articolo per scoprire le possibili cause e otto consigli pratici per combattere le gambe pesanti.

Quali sono sensazioni che si provano con le "gambe pesanti"?

Hai presente la sensazione di avere le gambe di piombo? Ogni passo diventa una sfida. I sintomi sono particolarmente evidenti dopo lunghi periodi in piedi o seduti: una fastidiosa sensazione di trazione, gonfiore e stanchezza persistente alle gambe che non accenna a diminuire. Le gambe pesanti non sono solo un piccolo inconveniente, ma possono avere un impatto significativo sulla vita quotidiana.

Quali sono le cause delle gambe pesanti?

Le gambe pesanti possono essere causate da diversi fattori. Questi possono essere dovuti sia a influenze esterne che a condizioni di salute. Alcuni dei fattori scatenanti più comuni delle gambe pesanti sono:

  • Stare in piedi o seduti per lunghi periodi: rimanere in una posizione per lunghi periodi di tempo, sia che si lavori, che si viaggi o che si stia in piedi, è una delle cause più comuni di gambe pesanti.
  • Mancanza di esercizio fisico: uno stile di vita inattivo porta a una cattiva circolazione, aumentando la sensazione di avere le gambe pesanti.
  • Sovrappeso: i chili di troppo gravano sulle gambe e rendono più difficile la circolazione del sangue.
  • Disturbi circolatori: problemi come le vene varicose o l'insufficienza venosa cronica possono compromettere la circolazione sanguigna e causare gambe pesanti.
  • Cambiamenti ormonali: sono soprattutto le donne a essere colpite da fluttuazioni ormonali durante le mestruazioni, la gravidanza o la menopausa.
  • Calore: le temperature elevate dilatano i vasi sanguigni, il che può provocare una congestione del sangue nelle gambe e aumentare la sensazione di pesantezza.
  • Dieta non sana: una dieta povera di nutrienti importanti, come vitamine e minerali, può influire sulla salute vascolare e contribuire alla sensazione di pesantezza.

Perché fanno male le gambe, soprattutto in estate?

Soprattutto in estate, molte persone soffrono di dolori alle gambe, e il caldo gioca un ruolo decisivo. A temperature elevate, i vasi sanguigni si dilatano per dissipare il calore e raffreddare il corpo. Tuttavia, questo può anche portare a un rallentamento del flusso sanguigno, in particolare nelle vene delle gambe.

Il calore può anche causare un affaticamento più rapido dei muscoli. Questo perché il corpo ha bisogno di più energia per raffreddarsi ad alte temperature e quindi meno energia è disponibile per i muscoli. La combinazione di questi due fattori in estate può favorire disturbi come senso di pesantezza, tensione e dolore alle gambe.

NEUES DESIGN
CBD Gel per le vene FORTE
Valutazione:
(1)
  • Per gambe leggere
  • Tonificante – favorisce la microcircolazione
  • Cura per le vene e rinfrescante
  • Rivitalizza gambe stanche e pesanti
  • Vitalizzante – puramente naturale
120 ml
9,75 € 19,90 €

8 consigli per trattare le gambe pesanti

Ecco 8 consigli pratici che possono aiutare a ridurre la pesantezza delle gambe e a migliorare la circolazione:

  1. Esercizio fisico: l'esercizio fisico regolare, come camminare, andare in bicicletta o nuotare, può favorire la circolazione sanguigna e attivare la pompa muscolare delle gambe, contribuendo ad alleviare la pesantezza.
  2. Sollevare le gambe: elevare le gambe al di sopra del livello del cuore può facilitare il ritorno del sangue e ridurre il gonfiore.
  3. Docce calde e fredde: l 'alternanza di docce calde e fredde può stimolare la circolazione sanguigna e rafforzare le vene.
  4. Dieta sana: una dieta equilibrata con molta frutta, verdura e fibre può aiutare a ridurre il peso in eccesso e quindi a diminuire la pressione sulle gambe.
  5. Bere a sufficienza: un'adeguata assunzione di liquidi è importante per favorire la circolazione sanguigna e prevenire la disidratazione.
  6. Fare delle pause: se stai seduto o in piedi per molto tempo, fai delle pause regolari per alleviare la tensione sulle gambe e stimolare la circolazione sanguigna.
  7. Gel per vene e capillari: le formulazioni con ingredienti rinfrescanti e lenitivi, come il mentolo o l'ippocastano, danno una piacevole sensazione di freschezza e aiutano a migliorare il benessere delle gambe.
  8. Calze a compressione: indossare calze a compressione può aiutare a ridurre la pressione nelle vene e a favorire la circolazione sanguigna.

L'uso di calze compressive deve essere discusso in anticipo con il proprio medico curante. Le calze a compressione possono essere inadatte, ad esempio, in caso di disturbi circolatori alle gambe.

Consigli speciali per l'estate

Soprattutto in estate, le gambe pesanti sono un fenomeno comune a causa del caldo. Ecco alcuni consigli intelligenti per trascorrere bene la stagione calda:

  • Rinfrescare le gambe: utilizzare gel o spray rinfrescanti sulle gambe. La sera, fai un pediluvio rilassante con acqua fredda oppure oli essenziali, ad esempio menta e lavanda, per rilassare e rinfrescare le gambe.
  • Abbigliamento leggero: indossare abiti larghi e ariosi per consentire una buona circolazione dell'aria ed evitare il surriscaldamento.
  • Docce calde e fredde: l'alternanza di docce calde e fredde può stimolare la circolazione sanguigna.
  • Evitare di prendere il sole in modo prolungato: non rimanete sotto il sole cocente per lunghi periodi di tempo, perché questo può compromettere la circolazione sanguigna e aumentare il fastidio alle gambe.
  • Bere a sufficienza: assicurarsi di bere abbastanza liquidi per prevenire la disidratazione e favorire la circolazione sanguigna.

Questi consigli possono aiutare a migliorare la leggerezza delle gambe e ad aumentare il benessere. Tuttavia, è importante consultare un medico se i sintomi persistono per un periodo di tempo più lungo, per escludere cause più gravi e discutere le opzioni di trattamento disponibili.

Cosa evitare in caso di gambe pesanti

Se soffri di gambe pesanti, ci sono alcuni comportamenti e abitudini che dovresti evitare per non aggravare i sintomi. Tra questi c'è l'accavallare continuamente le gambe, che può ostacolare il flusso sanguigno e peggiorare la circolazione. Anche il fumo e il consumo eccessivo di alcol possono compromettere la circolazione sanguigna e aumentare il rischio di malattie venose.

Un'assunzione eccessiva di sale può provocare ritenzione idrica e aumentare la sensazione di gambe pesanti. Infine anche il sovrappeso può esercitare un'ulteriore pressione sulle vene e favorire lo sviluppo di vene varicose. Evitare o ridurre questi fattori può aiutare a mantenere la salute delle gambe e a prevenire disturbi come affaticamento e pesantezza.

I nostri esperti di CBD VITAL non vedono l'ora di sentirti e saranno felici di aiutarti!

Puoi raggiungerci dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 17:00.

Mail
Scrivici un messaggio Modulo di Contatto
Chiamaci
Chiamaci 800-986308

Alternative naturali

Le alternative naturali possono dare sollievo alle gambe pesanti. Ingredienti come l'ippocastano, l'altea o l'eucalipto sono spesso utilizzati in creme e unguenti rinfrescanti per le gambe.

  • Ippocastano: contiene il principio attivo dell'escina. Questo ingrediente è utilizzato per la ritenzione idrica nei tessuti.[[1] L'escina è tipicamente utilizzata per trattare le gambe gonfie.
  • Altea: cura la pelle irritata e dona una sensazione piacevole.
  • Eucalipto: ha un effetto rinfrescante e può aiutare a rilassare i muscoli.

I gel venosi possono fornire un supporto efficace per le gambe pesanti in estate. Inoltre, nutrono la pelle e donano una piacevole sensazione di freschezza. Tuttavia, è importante considerare le esigenze e le particolarità individuali, consultando un medico se i sintomi persistono o sono gravi.

Sintesi

Si possono sentire le gambe stanche e pesanti soprattutto in estate o dopo lunghi periodi in piedi o seduti. In questi casi, consigli pratici come rinfrescare le gambe, fare un leggero esercizio fisico e applicare creme naturali con ingredienti lenitivi possono aiutare a migliorare il benessere delle gambe. Tuttavia, è importante notare che problemi persistenti di gambe stanche e pesanti possono anche indicare problemi di salute più gravi.

Se i sintomi persistono o peggiorano durante un periodo di tempo più lungo, è consigliabile consultare un medico per chiarire le possibili cause come, ad esempio, malattie venose o disturbi circolatori. Una diagnosi e un trattamento tempestivi possono aiutare a evitare complicazioni a lungo termine.

Fonti e studi

[1] Gallelli, L. (2019). Escin: eine Übersicht über seine antiödematösen, entzündungshemmenden und venotonischen Eigenschaften. Drug Design, Development and Therapy. 13: 3425–3437. Download dal 05 giugno 2024, da [Fonte]